È finita nel peggiore dei modi la vicenda dei tre ragazzi (i fratelli Alessandro e Luca Lombardini e la fidanzata di quest’ultimo, Elisa Berton) scomparsi martedì 7 agosto, sul versante francese del Monte Bianco.

Nel pomeriggio di oggi, venerdì 10 agosto, è giunta infatti la notizia del ritrovamento del corpo di Luca, individuato nella zona della Petite Aiguille Verte. Luca è già stato recuperato, mentre gli altri due cadaveri sono stati avvistati a poca distanza. I soccorritori, tuttavia, non sono ancora riusciti ad avvicinarsi, a causa delle proibitive condizioni meteo e di numerose piccole frane che continuano a staccarsi dal costone della montagna.

In questi giorni di ricerche, oltre al Secours en Montagne della Gendarmeria francese, sono stati impegnati anche i militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, colleghi di Alessandro, originario di Orbassano (come il fratello), ma da tempo operativo presso le Fiamme Gialle di Bardonecchia. Elisa Berton era invece originaria di Bruino e, da quest’anno, correva in mountain bike con la squadra Valsangone Outdoor. Luca aveva da poco compiuto 31 anni e quella salita sul Monte Bianco rappresentava il suo regalo di compleanno; il fratello Alessandro aveva 28 anni, mentre Elisa 27.

© Riproduzione riservata