A suonare nell’evento “Musica per Santa Cecilia”, del prossimo weekend, ci saranno le Filarmoniche di Caprie, Sant’Antonino e Vaie per festeggiare la patrona musica, degli strumentisti e dei cantanti.

I concerti saranno nel Centro Sociale Primo Levi di Vaie: il primo sabato 27 novembre, alle 21, con la Società Filarmonica Giuseppe Verdi di Caprie, diretta dal maestro Massimo Usseglio, il secondo domenica 28, alle 16, che vedrà la partecipazione riunita della Società Filarmonica Vaiese e della Società Filarmonica Santa Cecilia di Sant’Antonino, dirette rispettivamente dai maestri Sergio Merini e Mattia Davriù.

Un’idea nata dal direttore Merini, due occasioni per il pubblico di gustare ottima musica e per i musicisti di ritrovarsi insieme dopo un periodo difficile dal quale non siamo ancora usciti, che ha causato vari problemi al mondo bandistico.

Le scalette dei due concerti spazieranno da musica originale per banda classica, con marce, a brani di musica leggera, arrangiamenti di canzoni famose, medley fino a colonne sonore. Con “Musica per Santa Cecilia”, due giorni di musica, nel pieno rispetto delle normative ministeriali per l’emergenza Covid-19. Per l’accesso alla sala sarà necessario il green pass.

© Riproduzione riservata