È il fenomeno del momento: Tolo Tolo, l’ultimo film del comico pugliese Checco Zalone (pseudonimo di Luca Medici) sta battendo ogni record al botteghino.

Durante il primo giorno di programmazione, a Capodanno, il film ha incassato oltre 8 milioni di euro, classificandosi al primo posto assoluto degli incassi in Italia per il giorno di uscita. Il 2 gennaio sfiorava già i 15 milioni, mentre ieri, martedì 7 gennaio, Tolo Tolo ha raggiunto i 35 milioni complessivi e pare non volersi fermare.

Il film di Zalone tratta, in modo disincantato e in maniera amaramente ironica, il tema dell’immigrazione, mettendo in luce le mille contraddizioni degli italiani su un tema che, volenti o nolenti, è di forte attualità.

Tolo Tolo cita inoltre, al suo interno, diversi film, come “Salvate il soldato Ryan” e, nella scena finale, pare fare il verso a grandi successi come “Mary Poppins” e “Pomi d’ottone e manici di scopa“, lungometraggi disneyani che mischiano cartone animato e film tradizionale.

Proprio nella canzone conclusiva, intitolata “La cicogna strabica”, Zalone cita la Val di Susa che fa rima con… Siracusa.

Il regista ha condiviso il breve video sul suo canale ufficiale di YouTube che può essere visto cliccando qui.

© Riproduzione riservata