Alle tre del mattino di domenica 25 ottobre le lancette degli orologi dovranno essere portate indietro di un’ora; le tre diventeranno pertanto le due.

Si avranno quindi più ore di luce al mattino, mentre farà buio prima la sera.

L’ora solare resterà in vigore fino a domenica 28 marzo 2021, quando tornerà l’ora legale per l’estate, a meno che l’Unione Europea, come ventilato di recente, non decida diversamente.

© Riproduzione riservata