Niente da fare nemmeno per il 2021: neanche quest’anno si terrà la tradizionale Fiera agricola di Primavera sanganese, kermesse che sanciva l’inizio delle manifestazioni valsangonesi della bella stagione.

Sono infatti ancora troppe le incognite legate alla pandemia in corso, così il sindaco, Alessandro Merletti, e la sua giunta hanno deciso di lasciar cadere il discorso e se, come si spera, ci saranno le condizioni, di riprenderlo soltanto nel 2022.

Articolo completo su La Valsusa del 1° aprile.

 

© Riproduzione riservata