Alta Valle

Nonostante la siccità, la vendemmia 2022 è andata molto bene

Una vendemmia, quella di questo rovente 2022, che si preannunciava, se non proprio disastrosa, comunque funestata da mille difficoltà.

Colpevole numero uno, la siccità tremenda che ha messo in ginocchio il mondo dell’agricoltura. Ma com’è andata veramente? Lo abbiamo chiesto ad alcuni dei produttori vitivinicoli locali.

L’azienda vitivinicola Isiya, di Exilles, attiva da oltre dieci anni, è molto conosciuta per una produzione unica nel suo genere, quella del vino del ghiaccio, che nasce a temperature estreme. Roberto ed Enrico Cibonfa, padre e figlio, sono gli artefici di questo miracolo enologico. Parliamo però della vendemmia.

Servizio su La Valsusa del 6 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.