È visitabile tutti i giorni dalle 8 alle 20 fino alla fine di gennaio il presepe predisposto dagli abitanti della borgata nella cappella di Sant’Anna a Novalesa.

L’allestimento, realizzato in stile alpino, occupa per intero la cappella seicentesca e raffigura, con l’ausilio anche di suoni e luci, scene di vita montana che si dipanano intorno alla Natività: Gesù, Giuseppe e Maria, insieme al bue e all’asinello, hanno trovato riparo sotto una grande corteccia.

Articolo completo su La Valsusa del 6 gennaio.

Sara Ghiotto

© Riproduzione riservata