Novità nella gestione di due tratti di strada sul territorio comunale.

La Città Metropolitana di Torino, tra le iniziative volte alla tutela e alla valorizzazione turistica dell’abbazia dei Santi Pietro e Andrea, ha da poco acquisito dal Comune i 1.205 metri della strada che congiunge il capoluogo con il complesso abbaziale.

L’accordo con l’amministrazione comunale di Novalesa, ratificato dal Consiglio metropolitano lo scorso mercoledì 6 novembre, prevede nel contempo la declassificazione e cessione al Comune di un tratto di 215 metri della Strada Provinciale 210.

Servizio su La Valsusa del 14 novembre.

Sara Ghiotto

© Riproduzione riservata