A partire da domani, giovedì 18 giugno, ci sarà una novità all’ex ospedale di Giaveno per quanto riguarda i prelievi di sangue: escluse le Tao, le donne in gravidanza e i minori di 14 anni, tutti gli altri utenti dovranno necessariamente prenotare l’accesso allo sportello del Cup prima di recarsi a fare il prelievo.

Il motivo è quello di evitare il formarsi di code e assembramenti nella sala d’aspetto.

Per questo, è stata predisposta un’apposita agenda da lunedì a venerdì, dalle 8 alle 9.30, in cui verranno inseriti un massimo di 30 persone.

La prenotazione potrà essere effettuata o contattando il Cup ai numeri 011.9360263 o 011.9360296, da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 15 o inviando una mail a cup.giaveno@aslto3.piemonte.it specificando nome, cognome e oggetto della richiesta (prelievo ematico). Occorrerà sempre fare l’accettazione allo sportello prima del prelievo.

© Riproduzione riservata