Una domenica 3 ottobre fredda e umida, con pioggia intermittente, ha fatto da cornice alla terza edizione della “Via Francigena Marathon Val di Susa”.

In oltre 2200 camminatori, tutti rigorosamente in maglietta verde, si sono messi infatti in marcia, con partenze scaglionate, da Avigliana verso Susa.

Finalmente si é svolta la manifestazione che inizialmente era stata prevista per il 21 giugno 2020, e che poi è stata rinviata, e più volte, sempre a causa dell’emergenza sanitaria.

Articolo completo su La Valsusa del 7 ottobre.

 

© Riproduzione riservata