L’emergenza Coronavirus non ferma studenti e docenti del FORMONT di Oulx, uno dei sei centri regionali di Formazione Professionale dedicati all’economia montana.

“In piena emergenza sanitaria – si legge in un comunicato dell’ente –  Formont ha subito reagito con l’obiettivo di evitare di rallentare il percorso didattico scegliendo di utilizzare Weschool, un’applicazione gratuita che trasferisce la classe on line rendendo le lezioni coinvolgenti e efficaci”.

I vantaggi sono molteplici dato che non é necessario scaricare l’applicazione;  i docenti possono accedere direttamente dal pc mentre gli studenti hanno la possibilità di utilizzarla anche sul loro telefono, qualora in famiglia non fosse in uso un pc collegato a internet.

Weschool é divisa in 4 sezioni in cui studenti e docenti possono pubblicare post o materiali e interagire fra loro e offre anche l’opzione di assegnare esercizi da completare entro un preciso giorno e orario, così da blindare il lavoro in precise giornate.

Il docente può creare le sue lezioni integrando con qualsiasi risorsa, dal documento PdfF allegabile, al video su youtube, dal documento word ad una lezione scritta su un foglio. Si possono inoltre creare esercizi e verifiche anche in forma di quiz con tipologie diverse di domanda e in seguito procedere con la correzione automatica o manuale. Infine con la reportistica in tempo reale si può vedere l’andamento dell’elenco dei ragazzi e consultare il registro di classe per controllare chi ha aperto le lezioni su board o chi ha eseguito i test.

Una vera e propria classe virtuale, subito accolta con entusiasmo dagli studenti che affrontano così il momento difficile condividendo le proprie esperienze senza rallentare l’apprendimento, per trovarsi pronti al rientro nelle sedi operative di Venaria, La Mandria, Peveragno, Villadossola, Varallo e Oulx.

© Riproduzione riservata