Giovedì 6 dicembre, al teatro monsignor Rosaz, alle 20.30, sarà presentato il libro ‘Padre nostro che sei in galera‘, Edizioni Messaggero Padova, ultimo lavoro di padre Beppe Giunti, frate francescano.

 Padre Beppe è ben conosciuto in città ed in Valle di Susa per i suoi lunghi trascorsi tra queste montagne. Nato a La Spezia nel ’48, è cresciuto a Genova in famiglia dove ha respirato a pieno polmoni fede e impegno sociale.

Dopo aver scelto di seguire la regola francescana, si è formato ed ha svolto il suo ministero ad Assisi, Brescia, Susa, Padova e infine a Roma, al Seraphicum, dove conclude gli studi di teologia con una ricerca “sul campo” per il dottorato, nel quartiere Magliana.

Nella serata del 6, patrocinata dal Comune di Susa, padre Beppe Giunti sarà intervistato da don Ettore De Faveri, direttore de La Valsusa.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata