Il pronto soccorso di Rivoli ha la sua guida per i prossimi cinque anni. La dottoressa Paola Molino è stata chiamata a dirigere la “Struttura complessa di Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza” dell’ospedale.  L’incarico diventerà effettivo dal 1° gennaio.

 

La dottoressa Molino é  infatti arrivata all’ospedale di Rivoli a febbraio 2018, quando è stata nominata direttore della Medicina Generale. Da maggio 2018 ha ricoperto, ad interim, anche la direzione della Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza.

 

In precedenza, dal 1999, ha lavorato all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino, del quale è stata referente per le Attività di Terapia Subintensiva e referente per le Attività cliniche di Diagnostica ecografica in urgenza.

E’ laureata all’Università degli Studi di Torino, dove ha conseguito la specializzazione in Medicina Interna con indirizzo Medicina d’Urgenza, ambito di cui si occupa da 20 anni. Ha una lunga esperienza come docente, in particolare nei corsi Simeu (Società italiana di Medicina d’Emergenza e Urgenza) e Irc (Gruppo italiano per la Rianimazione cardiopolmonare), in Piemonte e in altre regioni.

© Riproduzione riservata