ALMESE – Come stabilito dall’ Ordinanza n. 47 del 13 giugno 2020, da lunedì 15 sono stati riaperti anche i parchi gioco di Almese, Rivera e Milanere. Coloro che li utilizzeranno dovranno monitorare le condizioni di salute del proprio nucleo famigliare: i soggetti con infezione respiratoria caratterizzata da febbre maggiore di 37,5° dovranno rimanere presso il proprio domicilio e contattare il proprio medico curante; garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro tra le persone presenti all’interno dell’area; indossare la mascherina: non sono soggetti a tale obbligo i bambini con meno di sei anni nonché i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina; utilizzare prodotti igienizzanti personali prima e dopo l’accesso ai giochi; è consentito l’ingresso nell’area ad un solo accompagnatore per ogni bambino. La responsabilità ricadrà esclusivamente su coloro che esercitano la patria potestà su chi utilizza i giochi presenti nel parco.

© Riproduzione riservata