Malgrado la tempesta di vento e pioggia che ha imperversato nelle prime ore di domenica 19 settembre, creando parecchi grattacapi agli organizzatori, la prima edizione della Pellegrina Bike Marathon si è rivelata un successo.

Ottimo anche il servizio fornito dai volontari Aib messi in campo dalla Regione su tutto il percorso, e la collaborazione con Trenitalia, che ha messo a disposizione dell’evento 4 treni regionali sulla tratta Torino-Susa con 256 posti per le biciclette.

Articolo completo su La Valsusa del 23 settembre.

 

© Riproduzione riservata