La Croce Rossa di Villar Dora, in prima linea nell’emergenza Coronavirus, ha ricevuto nei giorni scorsi una buona notizia.

«Di recente – informa il comitato – ci sono state date due autovetture Fiat 500 L Cross dalla FCA bank e Leasis in comodato d’uso. Queste autovetture vanno ad incrementare il parco auto della sede, visto che i volontari in questo particolare periodo sono impegnati in vari comuni della Bassa Valle nella distribuzione di medicinali e alimenti di prima necessità a persone anziane che non possono uscire per approvvigionarsi di questi beni».

L. R.

© Riproduzione riservata