Sul numero de La Valsusa attualmente in edicola pubblichiamo un articolo su Primo Levi, morto l’11 aprile di 34 anni fa.

L’autrice è Sara Cuniberto, coazzese, fresca di laurea in Lettere Classiche all’Università degli Studi di Torino con una tesi sulla ricezione di Lucrezio nell’opera di Levi e attualmente studentessa di Italianistica all’Università di Bologna.

Nell’approfondire la vasta bibliografia sullo scrittore e testimone dell’Olocausto per la sua ricerca, Sara ha raccolto informazioni sui legami tra Levi e Avigliana, dove, è noto, lavorò per un periodo, evidenti in alcuni passaggi ne “Il sistema periodico”. Ma non solo.

 

© Riproduzione riservata