In occasione del 1° maggio, Festa dei Lavoratori, il Presidente dell’Unione Montana Valle Susa Pacifico Banchieri ha voluto rivolgere un suo personale messaggio a tutti i cittadini:

“In questo grave periodo di crisi economica e sociale causata dalla pandemia, emerge ancora di più il valore del lavoro. Il lavoro di medici e operatori sanitari, in prima linea a combattere l’emergenza, ma anche il lavoro di tutti quelli che hanno stretto i denti, portando avanti la propria mansione, semplice o complessa che fosse, nonostante tutte le difficoltà. Perché, come afferma il primo articolo della nostra Costituzione, non ci può essere Repubblica senza lavoro”.

Ha aggiunto ancora il Presidente Banchieri“Lo stop subito dall’anno scorso, che perdura in parte ancora oggi, ci spinge ad operare scelte lungimiranti, che contribuiscano a dotare il mondo del lavoro dei giusti mezzi per affrontare le sfide del futuro. E in questo è fondamentale la collaborazione tra istituzioni, rappresentanti del mondo economico e anche cittadini. Se lavoreremo insieme, con lungimiranza, potremo certamente superare le difficoltà di oggi. E allora a tutti i lavoratori vanno i più sinceri auguri, miei e di tutta la Giunta dell’Unione Montana, di una rapida ripresa, che ridia al lavoro la dignità che merita”.

© Riproduzione riservata