Grazie al contributo della Fondazione ACRI, l’associazione Rainbow For Africa (che si occupa di fornire assistenza sanitaria a migranti e non) ha potuto acquistare un mezzo (un quad) per effettuare più velocemente e in sicurezza i soccorsi sui sentieri alpini.

“Ci è sembrato logico sancire la collaborazione con gli uomini e le donne del Soccorso Alpino, affidando a loro il quad con cui potranno muoversi più agevolmente durante i soccorsi. Sabato 9 novembre presso il Rifugio di Oulx alle ore 16 faremo una piccola festa per la consegna del mezzo al SASP” ha detto il presidente di Rainbow For Africa, Paolo Narcisi.

© Riproduzione riservata