Sì è concluso l’intervento di recupero del cercatore di funghi deceduto in mattinata nella zona del Colle Braida. L’uomo, 68 anni, cardiopatico, è morto probabilmente a causa di un infarto a pochi metri dalla strada che porta a borgata Folatone. La salma è stata portata a valle dagli uomini del Soccorso Alpino Valsangone.

© Riproduzione riservata