Un invito a pregare in questi giorni di emergenza sanitaria arriva da don Antonello Taccori, parroco di Villar Focchiardo e San Giorio.

Il sacerdote, da martedì 10 novembre, propone la preghiera del Rosario alle 21 sul profilo facebook “Anto Ri” e sul canale YouTubedon Antonello Taccori”.

Il contagio si sta espandendo sempre più – dice il sacerdote – e vogliamo pregare per tutti i fratelli e le sorelle soli, ricoverati in ospedale senza l’assistenza e l’affetto dei familiari e anche per quest’ultimi che sono in apprensione per i loro cari, per i medici e gli infermieri con tutti gli operatori sanitari, per i volontari della Croce Rossa e della Croce Verde e Bianca per quanti sono stati costretti a chiudere le proprie attività commerciali e fanno fatica ad arrivare a fine mese, per i senza fissa dimora e tutti coloro che vivono una situazione al margine della società. Offriamo le nostre intenzioni per le Parrocchie e tutti i volontari Caritas e tanti altri che stanno distribuendo pasti alle mense, buste della spesa e tanto altro a tutte le famiglie in crisi, per gli uomini e le donne di buona volontà che con il cuore pieno di amore offrono quello che hanno per l’aiuto del prossimo”.

Sempre sui canali social di don Antonello è inoltre possibile assistere alla Messa il sabato sera alle 18 (da Villar Focchiardo) e la domenica mattina alle 9,30 (da San Giorio).

Servizio su La Valsusa del 12 novembre.

Luca Giai

© Riproduzione riservata