Bassa Valle

Rosta in festa per il collegamento all’acquedotto di Valle

Era emozionato stamattina il sindaco di Rosta, Domenico Morabito: “Oggi è un giorno importante. Ci sarà un prima e un dopo questo giorno. L’acquedotto di Valle porterà nelle case di tutti i nostri concittadini l’acqua di montagna della Val di Susa: un’acqua di qualità.

Stamattina infatti si è svolta la cerimonia che ha sancito l’avvio del collegamento dell’acquedotto di Rosta a quello della Valle di Susa e con la quale si è inaugurata anche la passerella ciclopedonale sulla Dora.

Erano presenti il presidente della Smat, Paolo Romano, e l’amministratore delegato, Armando Quazzo, con i primi cittadini di Rosta, Domenico Morabito, di Caselette, Pacifico Banchieri, di Rivoli, Andrea Tragaioli, di Alpignano, Steven Palmieri, di Buttigliera Alta, Alfredo Cimarella.

È intervenuto anche Jacopo Suppo, sindaco di Condove e vicepresidente della Città Metropolitana.

Nonostante la giornata lavorativa c’è stata una partecipazione numerosa.

Dopo il taglio del nastro si è potuto brindare con l’acqua dell’acquedotto che sgorgava da un rubinetto installato per l’occasione.

È stata anche inaugurata ed aperta al pubblico la passerella ciclo pedonale Rosta – Caselette, un ponte che ha una lunghezza di 60 metri a campata unica, è in acciaio COR-TEN con un peso di 160 tonnellate.

M.A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.