Che il legame con il territorio fosse uno dei suoi punti di forza, la società Sirena S.p.a. l’aveva già dimostrato più volte in passato. Ma come se non bastasse ha scelto di ribadire il concetto anche di recente. Come? Accollandosi le spese per il rifacimento straordinario della rotonda che sorge sulla statale 25 a breve distanza dalla sede della società, proprio al confine tra Rivoli e Rosta.

Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale rostese ha effettuato insieme alla Polizia Municipale ed ai tecnici di Anas i sopralluoghi preliminari all’avvio dei lavori e stabilito come procedere.

Stando ai piani, la vegetazione all’interno della rotatoria e dei triangoli di immissione, ormai cresciuta a dismisura, verrà sostituita da un apposito tappeto verde in erba, in modo da aumentare la visibilità stradale e rendere la rotonda più armonica con quella già esistente sullo stesso asse viario.

I lavori inizieranno presumibilmente verso la fine del mese di settembre, così da sfruttare la prossima stagione autunnale per favorire l’irrigazione e la vegetazione del tappeto erboso.

Insomma, non resta che attendere qualche giorno per poter godere del restyling.

 Federica Allasia

© Riproduzione riservata