Nella mattinata di oggi, lunedì 24 febbraio, nel territorio di Rosta, un esemplare di capriolo femmina con un leggero trauma alle vertebre cervicali è stato salvato grazie all’intervento congiunto del veterinario dell’Asl To3, Mauro Moretta, e dei tecnici del Canc (Centro Animali Non Convenzionali) di Grugliasco.

L’animale è stato sedato e trasportato in sicurezza alla Facoltà di Veterinaria, dove verrà curato e, una volta guarito, sarà rimesso in libertà.

 

© Riproduzione riservata