Brutta sorpresa per i residenti della frazione Favella di Rubiana, mercoledì 3 giugno.

Nella notte sono andati a fuoco cinque bidoni della raccolta differenziata posizionati nel parcheggio del cimitero.

A segnalare il fatto e ha inviare alcune immagini di quel che resta dei bidoni è Renzo Blandino, uno dei residenti e storica “sentinella” della frazione: “Appena mi hanno informato sono subito andato a vedere ma ormai non c’era più nulla da fare. Non credo che si tratti di un atto di teppismo, secondo me è più probabile che nel ponte del 2 giugno sia venuto su qualcuno nelle seconde case, abbia acceso la stufa, ed abbia poi gettato la cenere ancora accesa nei rifiuti. Purtroppo i bidoni erano tutti vicini e quindi le fiamme si sono propagate facilmente. Per fortuna”, conclude Blandino, “non erano presenti auto parcheggiate, altrimenti sarebbe stato un disastro”.

Stefano Grandi

© Riproduzione riservata