Migliorano le condizioni di salute di don Sergio Merlo, ricoverato in una struttura sanitaria specializzata a Collegno in seguito alla riscontrata positività al Covid-19.

L’anziano sacerdote, 81 anni il prossimo giugno, ha infatti dovuto lasciare da qualche settimana la sua attività pastorale a Rubiana per sottoporsi ad una serie di cure.

Articolo completo su La Valsusa del 1° aprile.

Stefano Grandi

© Riproduzione riservata