“Siete stanchi di vivere in un pianeta super inquinato?” oppure “Vorreste vedere la Valle senza l’immondizia per strada?” sono due domande che i “Vecchi Lupi” del Gruppo Scout Sant’Antonino 1° si sono posti.

Sulla scia dei movimenti ecologisti, con le tematiche al centro della sfera pubblica in questi ultimi mesi, sabato 4 maggio gli stessi Scout di Sant’Antonino hanno organizzato una giornata per pulire il paese dall’immondizia.

“Puliamo il nostro mondo!” è una piccola ma grande iniziativa, nata da un’idea del branco Roccia Azzurra, a cui sono invitati i cittadini e le associazioni. Da portare solamente un paio di guanti e se possibile indumenti verdi.

Saranno due i turni di pulizia: il primo dalle 9.30 alle 12, il secondo dalle 14 alle 16. L’appuntamento è fissato alle ore 9.30 in piazza Libertà; verranno poi organizzati due gruppi.

Con questa giornata – così scrivono gli organizzatori – vogliamo invitare tutte le associazioni e l’intera popolazione di Sant’Antonino a rimboccarsi le maniche, indossare un paio di guanti e scendere in strada insieme a noi ragazzi per cominciare a rendere più pulito il nostro mondo partendo dal paese in cui viviamo, lasciando così il mondo un po’ migliore di come l’abbiamo trovato”.

Andrea Diatribe

© Riproduzione riservata