L’atmosfera natalizia è arrivata ieri, domenica, a Sant’Antonino, grazie al mercatino organizzato dall’Associazione Commercianti del paese col patrocinio del Comune.

E il Valsusa Running Team ne ha approfittato per organizzare la prima edizione della Babbo Run. Non ha corso il vero Babbo Natale, ma sarà stato contento della corsa non competitiva a suo nome. Partita alle 18.30, la corsa ha attraversato le vie del centro del paese. Il ricavato della gara è stato destinato al mantenimento e alla pulizia dei sentieri di montagna e all’organizzazione del Valsusa Trail che nel 2020 sarà il 14 Giugno.

I primi tre a tagliare il traguardo, che hanno composto il podio maschile, sono stati Paolo Gallo (13 minuti e 25 secondi), Samuele Pognant Gros (13 minuti e 50 secondi) e Thomas Borgesa (14 minuti e 47 secondi). Per quanto riguarda il podio femminile, prima è arrivata Laura Cavalli (17 minuti e 8 secondi), seconda Giusy Balilla (17 minuti e 45 secondi) e terza Lorena Casse (17 minuti, 45 secondi e 262 centesimi in più).

Nonostante la pioggia – ha affermato l’organizzatore e runner Gabriele Abate – ci siamo divertiti. Ottimo il livello tecnico e bel percorso veloce”.

 

La prossima Babbo Run organizzata dal Valsusa Running Team si svolgerà sabato 21 dicembre a Vaie.

Andrea Diatribe

© Riproduzione riservata