Come ogni anno, quando agosto è al termine, nel piccolo paese di Sant’Antonino arriva la festa patronale: musica, buoni menù, concorsi, mercatino e divertimenti accompagneranno la festa che comincerà venerdì 30 agosto e il cui clou sarà nelle giornate di sabato 31 e domenica 1° settembre, per poi proseguire fino alla settimana successiva.

Un programma dell’edizione 2019 che è stato organizzato dall’amministrazione comunale, dal mondo del volontariato e delle associazioni: in primis la Pro Loco e la neonata Associazione Commercianti.

Visto l’apprezzamento dello scorso anno, ad aprire la festa patronale, sarà lo spettacolo di cabaret “Cabaret Night” di domani, venerdì 30 agosto, in piazza della Libertà, alle ore 21.15; in caso di maltempo si terrà nella palestra in via Abegg. Nella stessa giornata di venerdì verrà inaugurato il parco dei divertimenti in piazza don Cantore, che rimarrà fino a martedì 3 settembre: durante questo periodo la maggior parte dei parcheggi in piazza non sarà perciò disponibile. Inoltre, nel tardo pomeriggio, la Società Filarmonica Santa Cecilia comincerà la distribuzione dei sonetti nella zona dei Medagli.

Tra gli eventi non mancherà lo spettacolo piromusicale, il mercatino e le messe del sabato e delle domenica. In più quest’anno anche i due concorsi “Persi Pien” e “Fontane, Balconi e Angoli Fioriti”.

L’articolo completo, con il programma della prima parte dei festeggiamenti del prossimo weekend, è su La Valsusa del 29 agosto.

Andrea Diatribe

© Riproduzione riservata