Considerata l’ordinanza regionale del 20 aprile con cui il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha chiuso tutte le attività commerciali (escluse farmacie, parafarmacie, distributori di carburanti ed edicole) per le giornate di sabato 25 aprile e di venerdì 1° maggio, nemmeno i mercati potranno svolgersi in quelle date.

Il mercato settimanale di Giaveno che si sarebbe dovuto tenere il 25 aprile è stato pertanto annullato. Lo ha confermato l’assessore al Commercio, Marilena Barone.

Tornerà, seppure nella consueta forma ridotta ai soli banchi alimentari, sabato 2 maggio.

© Riproduzione riservata