Sabato 3 luglio riaprirà la piscina naturale nel Lago Grande di Avigliana, nella parte della passeggiata lungolago vicino al Circolo velico aviglianese. Sarà fruibile fino a metà settembre con le modalità descritte sui cartelli posizionati lungo la passeggiata. Il sabato pomeriggio è anche prevista l’assistenza dei bagnini della Croce Rossa di Rivoli.

«Questa iniziativa partita lo scorso anno  – dichiara l’assessore allo Sport Enrico Tavan mette insieme la sicurezza di una piscina e la libertà di nuotare nel Lago più pulito del Piemonte e tra i più puliti d’Italia, che anche per quest’anno ha conquistato le Cinque vele di Legambiente e del Touring club italiano. Grazie all’aiuto della Croce Rossa di Rivoli, gruppo Operatori polivalenti salvataggio in acqua, il sabato pomeriggio dal 3 luglio a settembre dalle 15 alle 18 ci sarà anche l’assistenza di un bagnino e di personale di supporto. Si potrà comunque entrare tutti i giorni anche senza area vigilata. Ringraziamo inoltre per la collaborazione il gruppo subacqueo Lorenzo Cravanzola e il suo presidente Gianni Navicella che da anni fa assistenza sul lago durante le manifestazioni e che anche quest’anno ci ha dato una mano per ancorare le boe».

 

© Riproduzione riservata