Giovedì 26 aprile nella sede del Parco Naturale del Gran Bosco di Salbertrand  (via Fransuà  Fontan  1) penultimo evento della XX edizione della rassegna “Cinema in Verticale” con un appuntamento per gli appassionati dell’alpinismo e della montagna in genere, come sempre ad ingresso libero
Sarà una rivisitazione delle vie valsusine degli anni 80/90 con gli scalatori Andrea Mellano, Renzo Luzi, Marco Bernardi, Marzio Nardi, Andrea Branca e Lorenzo Carasi.
Saranno proiettati i video di alcune scalate girate all’Orrido di Foresto da Luigi Cantore  e Roberto Rolle, oltre ad alcuni filmati di archivio portati dagli ospiti.
Saranno questi alcuni dei temi trattati:
– L’ambiente alpinistico Valsusino, conoscerlo e farlo conoscere.
– Quali sono stati  gli artefici di quelle scalate?
– Le difficoltà tecniche che si possono incontrare ed i rischi
– Ci sono ancora vie nuove da aprire ?
-Gli alpinisti che hanno fatto la storia dell’arrampicata in Valle di Susa erano consapevoli, intellettualmente, dell’importanza di quanto andavano ad eseguire o il loro interesse era solo pura ricerca personale o avventura, connaturate al gioco dell’arrampicata?

© Riproduzione riservata