Ultim'ora

Sangano diventerà un set cinematografico?

Si girerà mai un film a Sangano? Non lo si può sapere con certezza, ma grazie alla collaborazione fra Comune, Museo del Cinema di Torino (che ha la sua sede espositiva nei locali della Mole Antonelliana) e Film Commission Piemonte le speranze si fanno più concrete.

Dopo un primo incontro alla Mole con il direttore del Museo del Cinema, Domenico De Gaetano, lo scorso 11 novembre il nostro Comune è stato visitato da Davide Bracco, responsabile Partnership Istituzionali per Film Commission Torino Piemonte, e da Claudia Bozzone, responsabile dei Servizi tecnici e della logistica mostre — spiega l’assessora Alessia Cerchia —. Nel corso della visita abbiamo condotto i nostri ospiti alla scoperta dei luoghi più suggestivi di Sangano, tra cui l’ex polveriera, l’acquedotto Smat, il Castello e alcune case storiche, le cui immagini saranno presto inserite nell’archivio di Film Commission, a disposizione di tutti i registi che vorranno girare i propri film sul territorio piemontese e che potranno scegliere anche il nostro Comune come set per cortometraggi e/o lungometraggi di futura preparazione”.

Articolo completo su La Valsusa del 23 dicembre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.