Un altro terribile incidente va aggiunto all’elenco delle tragedie che via Pinerolo- Susa ha visto negli ultimi anni.

Sabato 11 luglio, intorno alle 10,50, all’altezza del semaforo che regola l’intersezione della strada principale con le vie Bert e Bonino, una vettura proveniente da Trana, svoltando a sinistra, non avrebbe dato la precedenza a una motocicletta che proveniva dalla direzione opposta.

Lo schianto è stato violentissimo: il centauro è stato sbalzato dalla sella della sua moto, rimanendo immobile sull’asfalto.

I soccorsi sono stati tempestivi. Subito dopo l’arrivo dell’ambulanza medicalizzata, è giunto anche l’elisoccorso che ha trasportato l’infortunato in condizioni gravissime al Cto di Torino, dove i medici si sono riservati la prognosi.

Sul posto è intervenuta anche una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Piossasco per i rilievi del caso e per l’accertamento della dinamica.

Nel giugno dello scorso anno, un motociclista tranese aveva perso la vita, in circostanze simili, qualche centinaio di metri più a valle e qualche tempo dopo un altro motociclista era rimasto gravemente ferito pressappoco nel medesimo punto in cui era avvenuto il sinistro mortale.

Approfondimento su La Valsusa del 16 luglio.

© Riproduzione riservata