Sembra che stia viaggiando verso una felice conclusione la questione riguardante l’avvio dei lavori di ristrutturazione della vecchia sede della comunità- alloggio per disabili Il Colibrì, situata in via Pinerolo- Susa.

L’unico passaggio ancora mancante, la firma per la concessione ventennale alla cooperativa Codess che gestirà i due gruppi appartamento che sorgeranno, dovrebbe avvenire entro il mese di ottobre.

Almeno, questo è quanto ci è stato riferito dal sindaco di Sangano, Alessandro Merletti, impegnato nelle ultime due settimane, in qualità di presidente dell’Unione dei Comuni Montani della Val Sangone, in un giro di riunioni con i vari attori coinvolti: Asl To3 e Conisa in primis.

Servizio su La Valsusa del 24 settembre.

Alberto Tessa

© Riproduzione riservata