Ultim'ora

Sangano, l’Aviazione dell’Esercito omaggia Marco Matta

Nella mattinata di martedì 14 maggio, in occasione del 163esimo anniversario della fondazione dell’Esercito Italiano, alcuni ufficiali e sottufficiali dell’Aviazione dell’Esercito hanno onorato la memoria del sergente maggiore Marco Matta, Medaglia d’Oro al Valor Militare, il cui elicottero fu abbattuto nei cieli di Podrute (Croazia) il 7 gennaio 1992, durante le fasi più cruenti della guerra di Iugoslavia.

Durante la breve e riservata cerimonia, il sindaco di Sangano, Alessandro Merletti, ha espresso un sentito ringraziamento al comandante del 34esimo Squadrone Toro Aves di Venaria e ai rappresentanti delle Associazioni d’Arma.

Sulla tomba del loro commilitone caduto in missione di pace i militari hanno deposto una composizione floreale, alla presenza del cappellano della caserma Cernaia di Torino e di Mario Matta, papà di Marco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.