In concomitanza con l’apertura natalizia del santuario per il gruppo CAI di Alpignano, i priori hanno stato reso pubblico il programma 2020 per i festeggiamenti di Sant’Abaco a Caselette.

Si parte lunedì 6 gennaio, con l’inizio della distribuzione del pane benedetto da parte dei priori a tutte le famiglie caselettesi e che continuerà nelle giornate successive.

Sabato 11 gennaio, invece, la tradizionale fiaccolata con cioccolata e vin brulè offerti dai priori al santuario, si aprirà con l’esibizione alle 16 del coro della Brigata Alpina Taurinense diretto dal direttore Ettore Galvani.

Domenica 12 e 19 gennaio, alle 10.30, la Celebrazione Eucaristica si terrà al santuario.

Sabato 18 gennaio, invece, alle 21 ci sarà in salone parrocchiale la conferenza dedicata al santuario stesso e promossa dai priori con la collaborazione dell’UniTre Caselette.

In concomitanza, fra sabato 18 e domenica 19 gennaio, il gruppo Oratori Riuniti di Caselette, Brione e Val Della Torre propone il banco di beneficenza e la tombolata presso la sala Italia 150 sopra la biblioteca comunale.

Sono ormai di ruolo i priori 2020 Piero Castello e Chiara Franchino. A seguire, gli entranti per il 2021 Maurizio Ferraris ed Alessandra Vota.

 

© Riproduzione riservata