Norma Raimondo nel libro “Arriverà la notte”, racconta la vicenda di Gianluca Pitzianti.

Edito da Graffio, il volume verrà presentato domani, venerdì 22 marzo, alle 21, nella Sala consiliare di Sant’Ambrogio.

Scritto a due voci per una storia che regala emozioni, con copertina disegnata dal cantautore Paolo Conte e prefazione di Tiziana Nasi, il libro, spiega Norma Raimondo, “racconta la storia di Luca, un amico che ha avuto la sfortuna, una mattina di novembre di oltre tre anni fa, di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. Un incidente e pochi secondi gli hanno cambiato la vita. Luca è sopravvissuto, ma con una diagnosi tremenda: tetraplegia. Il che significa che non può muovere nessuna parte del suo corpo dalla testa in giù”.

Articolo completo su La Valsusa del 21 marzo.

Luca Giai

© Riproduzione riservata