Lunedì 3 gennaio ritorna a grande richiesta l’appuntamento con la musica di Natale per eccellenza: il Gospel. Presso la Chiesa di San Giovanni Battista alle ore 21 concerto del gruppo “Free Voice Gospel Choir” che torna a Sauze con i suoi straordinari interpreti. L’ingresso sarà sino ad esaurimento posti e sempre con mascherina Ffp2 e Green pass rafforzato.

Martedì 4 gennaio alle ore 21 presso la Sala Conferenze dell’Ufficio del Turismo si parlerà del ritorno del lupo sulle Alpi ed in particolare in Valle di Susa. Sarà il guardaparco del Parco Alpi Cozie Luca Giunti a presentare il suo ultimo libro “Le conseguenze del ritorno. Storie, ricerche, pericoli e immaginario del lupo in Italia”. Una serata evento per conoscere tutto sul grande predatore delle Alpi in modo obiettivo e senza schieramenti preconcetti. L’ingresso sarà sino ad esaurimento posti e sempre con mascherina Ffp2 e Green pass rafforzato.

Musica di nuovo protagonista venerdì 7 gennaio alle ore 21 presso la chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista con il ritorno a Sauze d’Oulx della rassegna 2022 di “Chantar l’Uvern”. Con la regia di Umberto Zanoletti, Miriam Gotti e Silvia Lorenzi porteranno in scena lo spettacolo teatrale “Memoria di un tempo che fu” tratto dal libro Marie France Bonnin. L’ingresso sarà sino ad esaurimento posti e sempre con mascherina Ffp2 e Green pass rafforzato.

© Riproduzione riservata