È scattata la polemica su Facebook per l’inciviltà della gente che butta i rifiuti ovunque senza alcun rispetto per le persone che ci abitano.

In zona Grignetto, nei pressi delle discoteche, una signora si lamenta che la domenica mattina è costretta a pulire davanti a casa per la maleducazione di coloro che frequentano i locali, mentre nei giorni feriali le persone che vanno al lago utilizzano i bidoni dei privati e che poi spetta ai proprietari pulirli e igienizzarli.

La signora si domanda se per l’evento dell’estate sono aumentati i cestini per i turisti perchè l’immondizia selvaggia continua ad aumentare.

Un’altra donna si lamenta che lungo la passeggiata del Lago Grande c’è molta porcheria tra la quale plastica gettata in riva al lago e invita i fruitori ad essere più civili.

Una signora invece ringrazia l’assessora alle Politiche ambientali Fiorenza Arisio che, in seguito alle sue proteste per l’immondizia non raccolta lungo la Dora, si è recata personalmente a controllare.

Servizio su La Valsusa del 23 luglio.

E.M.

© Riproduzione riservata