Ieri, venerdì 5 giugno, è morto l’ex sindaco di Giaveno Luigi Cugno. Cugno, malato da tempo, era ricoverato in ospedale da mercoledì e aveva compiuto 87 anni lo scorso 30 maggio.

Era stato primo cittadino del capoluogo valsangonese dal 1975 al 1985 e successivamente aveva ricoperto, a più riprese, il ruolo di consigliere comunale di minoranza, sotto le Amministrazioni guidate da Osvaldo Napoli prima e da Daniela Ruffino poi.

“Nato” politicamente nel Partito Comunista Italiano, ne aveva seguito tutte le varie trasformazioni fino all’attuale PD.

Cugno fu consigliere anche in Comunità Montana Val Sangone e nell’Ente Parco Orsiera-Rocciavré e fu membro del Cda della Fondazione Pacchiotti.

Servizio su La Valsusa dell’11 giugno.

Nella foto: Liliana Giai Bastè, l’attuale sindaco di Giaveno, Carlo Giacone, e Luigi Cugno.

© Riproduzione riservata