Una scossa di terremoto è stata avvertita distintamente, alle 9,11 di questa mattina, domenica 29 marzo, nelle Valli di Susa e Sangone e, più in generale, in tutta la provincia di Torino.

L’epicentro è stato localizzato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel territorio del comune di Coazze, a una profondità di 21 chilometri.

La magnitudo registrata è stata di 3,4 gradi sulla scala Richter.

© Riproduzione riservata