È di Almese lo chef Michelangelo Mammoliti che ieri, mercoledì 6 novembre, al Teatro di Piacenza ha ricevuto la seconda stella Michelin, il riconoscimento della celebre guida che incorona le eccellenze dell’enogastronomia.

Dal 2014 dirige la cucina del Ristorante La Madernassa a Guarene, alle porte di Alba.

In cima alle sue esperienze Gualtiero Marchesi, prima a L’Albereta, il suo ristorante di Erbusco in Franciacorta, poi nel ricercato Marchesino.

È però l’incontro con Stefano Baiocco, due stelle Michelin, a cambiare la vita di Michelangelo.

Articolo completo su La Valsusa del 7 novembre.

Anna Olivero

© Riproduzione riservata