In occasione della mostra “L’occhio magico di Carlo Mollino. Fotografie 1934-1973” (18 gennaio – 13 maggio 2018), CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia organizza due appuntamenti a Casa Olimpia a Sestriere, in collaborazione con Turismo Torino e Provincia: l’incontro “Carlo Mollino, la mostra.” il 15 febbraio e il workshop “Sul paesaggio. Fotografare la montagna.” il 17 e il 18 marzo.

L’incontro “Carlo Mollino, la mostra.”, che si terrà a Casa Olimpia il 15 febbraio alle ore 17.30, si concentrerà su una delle grandi passioni di Carlo Mollino: la montagna. Numerosi sono gli scatti in mostra a CAMERA che ritraggono sciatori colti in posizioni che individuano la perfezione del gesto tecnico, aspetto caratterizzante l’opera di Mollino. Il curatore della mostra, Francesco Zanot, approfondirà l’argomento, l’estetica e le passioni di Mollino in un incontro che accompagnerà il pubblico dentro il mondo che solo “l’occhio magico” di Carlo Mollino ha saputo ritrarre. L’ingresso all’incontro è gratuito.

Il workshop “Sul paesaggio. Fotografare la montagna.”, in programma il 17 e il 18 marzo, propone due giornate di lavoro teorico e pratico per definire un approccio più distaccato e meno spettacolare della rappresentazione del paesaggio, attraverso una fotografia che diventi strumento di indagine e rilettura del territorio, nonché occasione di riflessione sulla propria identità. Il workshop sarà tenuto da Alessandro Mallamaci, docente di Leica Akademie Italy, ed è organizzato in collaborazione con Turismo Torino e Provincia e Leica Akademie Italy.

Per l’incontro è necessaria la prenotazione: prenotazioni@camera.to
Per informazioni e programma del workshop: www.camera.to – didattica@camera.to – 011 0881150 (centralino CAMERA) – 0122 755444 (ufficio turismo Sestriere)

© Riproduzione riservata