SESTRIERE. Un sabato sera a sorpresa al colle con la squadra di calcio Juventus Women al gran completo che ha deciso di festeggiare il titolo di Campione d’Inverno con una serata speciale, regalandosi una cena tipica al ristornate La Baita di Sestriere.

Dopo la vittoria interna contro il Bari, sabato 14 dicembre, le ragazze sono salite sul bus per raggiungere il Sestriere. Al loro ingresso ad attenderle per il benvenuto c’era il sindaco di Sestriere Gianni Poncet che ha consegnato a Barbara Bonansea, che pare abbia avuto l’idea e prenotato il ristorante, e alla capitana Sara Gama il crest ufficiale del Comune di Sestriere ed il libro sugli 80 anni di storia sportiva di Sestriere.

Benvenute a Sestriere, la casa della Juventus, stazione turistica fondata dalla Famiglia Agnelli da sempre feudo di grandi campioni che hanno vestito negli anni la maglia bianconera. Grazie per averci onorato della vostra presenza e complimenti per i successi ottenuti. Sestriere è una montagna di sport per tutte le discipline sia estive che invernali: per voi, come per tutti gli sportivi, la porta è sempre aperta nel caso vogliate venire ad allenarvi in quota. – ha detto loro il Sindaco Gianni Poncet.

Mi piacerebbe moltoconclude il sindaco Poncet – avere la Juventus Women ospite in occasione della due giorni di Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile in programma qui a Sestriere il 18 e 19 gennaio. Sarebbe bello tornassero per assistere ad un grande spettacolo ed incontrare e sostenere le colleghe del circo bianco impegnate nelle discese in programma qui al Colle del Sestriere”.

© Riproduzione riservata