SESTRIERE. L’Ufficio del Turismo di Turismo Torino e Provincia ha una nuova sede. Sabato 24 ottobre a Sestriere in concomitanza dell’arrivo del Giro d’Italia, si è svolta l’inaugurazione a Casa del Colle in via Pinerolo 7/b.

Il nuovo spazio – spiegano dal Comune – dedito all’accoglienza di visitatori e turisti, è ubicato in un nuovo luogo strategico: di fronte alle piste e in corrispondenza della fermata dei bus. Con una veste moderna, ampia e funzionale è gestito da Turismo Torino e Provincia con personale professionale e multilingue a disposizione del pubblico per la promozione della destinazione e del territorio“.

Inaugurare oggi un nuovo spazio dedicato all’accoglienza turistica di Sestriere – sottolinea Maurizio Vitale Presidente di Turismo Torino e Provincia – e dell’intera Alta Val Susa e Chisone, ha un forte valore simbolico: un chiaro messaggio al Covid che siamo vivi! Tassello prezioso di un ampio progetto di attualizzazione e miglioramento continuo dell’offerta turistica e informativa al nostro miglior amico: il turista. Lo spazio è location ideale per organizzare iniziative ed eventi sportivo culturali e siamo certi che verrà apprezzata anche dalla comunità locale”.

L’Ufficio del Turismo è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 14:30 alle 17:30, con orario esteso in alta stagione invernale dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00. In vendita cartine per itinerari, biglietteria dei trasporti e skipass, servizio di prenotazione alberghiera ed escursioni. Informazioni turistiche su ricettività, ristorazione, eventi e attività sportive. Su richiesta del pubblico in distribuzione mappe di Sestriere, materiali su itinerari e attività da praticare.

Questa nuova sede dell’Ufficio del Turismo – spiega il Sindaco di Sestriere, Gianni Poncetè la base logistica locale su cui ruota l’intero sistema di accoglienza territoriale. Oltre al supporto nel servizio di prenotazione alberghiera servirà a promuovere nel migliore dei modi tutte le innumerevoli attività ed opportunità di intrattenimento in loco personalizzando così una vacanza a Sestriere,unica ed eccezionale, sia in estate che in inverno”.

--

© Riproduzione riservata