È il pomeriggio di giovedì 6 febbraio, quando sette giovani seminaristi, ospiti ad Alpignano dei Missionari della Consolata, e provenienti da Kenia, Uganda e Tanzania, accompagnati da Padre Gianfranco Testa, hanno visitato la città; in particolare si sono dedicati alla Cattedrale di San Giusto, vero e proprio simbolo della città di Adelaide.

La visita si è svolta in un primo momento all’esterno del duomo, dove il parroco don Ettore De Faveri ha fornito loro una serie di informazioni essenziali sulla storia della chiesa, per poi introdurli all’interno per visitare altare e sacrestia.

La visita di gruppo è poi continuata nella parte storica di Susa, che comprende testimonianze monumentali di straordinaria bellezza, come l’arco di Augusto e l’anfiteatro romano.

© Riproduzione riservata