VILLAR FOCCHIARDO– Si è conclusa domenica la 58esima Sagra del Marrone, dopo i saluti hanno preso il via le premiazioni per il tradizionale concorso peso, per il quale si sono presentati 138 produttori.

A salire sul podio sono stati Alberto e Alessia Giolito a pari merito con Erica Bruno e Marisa Pognant Gros, medaglia d’argento per Francesca e Edward Baritello, e quella d’oro è per Rebecca De Luca.

Il nuovo concorso per “il marrone più pesante” istituito in memoria di Giancarlo Ghiotti, ha visto vincitori Jolanda e Francesco Maurino.

Anche il concorso confezioni ha riscosso un buon successo, con la partecipazione di 28 espositori che hanno creato composizioni originali utilizzando come protagonista il re della sagra: per le scuole i premiati sono stati il doposcuola, l’Oratorio Wissal e al primo posto la scuola d’infanzia, tutte e tre di Villar Focchiardo.

Il podio dei privati è stato invece conquistato da Marcellino Fabrizio al terzo posto, Mathieu Fiore al secondo e Lucia Martoia al primo,

Articolo completo su “La Valsusa” del 24 ottobre

Benedetta Gini

© Riproduzione riservata