Attenti al lupo!

Si moltiplicano gli avvistamenti di questi animali che, a più riprese, cadono nelle “videotrappole” e nelle “fototrappole” dei viandanti che hanno occasione di incontrarli.

Ai numeroso “contatti” che si ripetono nelle località dell’alta valle di Susa, negli ultimi giorni si sono ripetuti avvistamenti anche in bassa valle e perfino un po’ più in giù.

Martedì 5 gennaio, sulla ex Statale 24, un “sospetto” lupo ha addirittura attraversato la strada nel tratto tra Caprie e Novaretto all’altezza dell’incrocio con via Torino, nella zona fra gli orti e il vicino allevamento di cani.

Lunedì 12 è invece toccato a un cittadino di Buttigliera Alta segnalare l’avvistamento che è stato rilanciato dal sito e dalle pagine social del Comune senza dare le coordinate dell’avvistatore e della zona.

Il Comune racconta di una “fototrappola” che un cittadino ha “collocato in area agricola privata” che è scattata riprendendo un lupo.

Servizio su La Valsusa del 14 gennaio.

© Riproduzione riservata