Cronaca

Sta per tornare il vento forte nelle nostre Valli

Dal pomeriggio di domani, giovedì 7 aprile, è previsto un generale rinforzo dei venti nelle aree di confine con la Francia.

Il Foehn, nelle ore successive, si estenderà a tutta la provincia di Torino, raggiungendo raffiche che talvolta potrebbero superare i cento chilometri orari.

Anche la giornata di venerdì 8 sarà parecchio ventosa. Per un miglioramento della situazione, almeno nelle zone pianeggianti e in Bassa Val di Susa, toccherà aspettare il giorno successivo, sabato 9.

Vigili del Fuoco e volontari Aib sono, dunque, di nuovo in allerta, dato che le precipitazioni dei giorni scorsi non sono state particolarmente utili ad alleviare la grave situazione di siccità e il grado di rischio di incendi boschivi non solo è rimasto inalterato, ma, con l’approssimarsi di una nuova fase ventosa, è destinato ad aggravarsi ulteriormente.

Le temperature saranno primaverili, quasi estive, con punte anche di 25 gradi nelle zone maggiormente interessate dal Foehn.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.